Tempio del settimo sole

Un percorso ricco di fascino, per i suoi panorami, per l’architettura naturale delle rocce e l’aspetto incantato dei boschi. Un luogo magico, che ispira forti emozioni, oggi come in passato. Lungo il sentiero è facile incontrare testimonianze della presenza dell’uomo da millenni, sia come luogo sacro che per la presenza dell’acqua che un tempo sgorgava da sorgenti perenni. Un ambiente naturale in cui si possono osservare il falco, l’aquila, il Daino, il Cervo e altre specie animali tipiche del luogo. Durante il cammino si alternano ambienti forestali con quello della tipica macchia mediterranea. Il sentiero è di facile accessibilità ed è caratterizzato per metà del tracciato da una salita fino alle cime della montagna per poi proseguire in discesa. Si passa da una quota di 100 metri dal luogo di partenza per arrivare a 360 metri nel punto più alto, per una lunghezza totale di 4 km. La durata stimata è di massimo tre ore di percorrenza incluse le soste. Consigliato l’uso di scarpe da trekking con suola che garantisca una buona aderenza.

Programma escursioni

pagina precedente